Diario di bordo – marzo 2017

 

Mese di febbraio e primi giorni di marzo in Soisy dedicati a rendere la vita più facile ai partner, e quindi a chi ci chiede un prestito tramite negozi ed e-commerce convenzionati!

 

Da questo mese abbiamo reso disponibile i prestiti tramite API per gli e-commerce che diventano partner. Questo vuol dire che i nostri prestiti potranno essere integrati con facilità all’interno dei siti partner di Soisy, con la tecnologia più aggiornata e sicura al momento disponibile.

Siamo i primi in Italia a offrire l’intero processo di prestito tramite API e andiamo fieri di questo primato tecnologico. Fierezza alimentata dal vantaggio che diamo ai nostri partner e soprattutto ai nostri clienti.

D’ora in poi sarà più facile chiedere un prestito al momento dell’acquisto su un sito partner, senza dovere fornire i dati sia al partner che a Soisy. Inoltre, questo ci apre nuove strade nel futuro che probabilmente ancora non riusciamo a mettere a fuoco: dal prestito “one-click” per clienti registrati che è da sempre il nostro sogno a occasioni di partnership più originali di quelle attuali.

 

Anche per i negozi fisici partner di Soisy questo mese ha portato novità, con un processo di richiesta ancora più semplice per i piccoli prestiti sui quali ormai bastano un paio di minuti per avere una risposta. Novità anche sui documenti da fornire, che sono stati semplificati in modo da minimizzare il fastidio per il cliente.

In questa pagina le opportunità e i vantaggi per diventare nostro partner, per permettere ai clienti di pagare a rate (a fronte di un pagamento immediato in un’unica soluzione al negozio o e-commerce): passate parola!

 

E i risultati di tutto questo sono già in parte visibili.

Innanzitutto nel numero di partner che ci contattano per proporci di lavorare con loro; si tratta a volte anche di aziende molte grandi, a volte anche con idee molto fantasiose che magari sono state rifiutate dalle banche perché non rientravano negli schemi del prodotto bancario classico. Su alcune di queste stiamo già lavorando e contiamo di raccontarvi di più il prossimo mese.
Ma il miglioramento si vede anche nel numero di prestiti nel marketplace e nel fatto che gli importi in attesa di investimento siano in diminuzione. Continueremo su questa strada anche nei prossimi mesi fino ad arrivare all’equilibrio tra investimenti e prestiti in piattaforma.

 

Infine, ancora una volta un grazie a tutti voi per le idee, i partner e i nuovi clienti che continuate a proporci. Non sempre riusciamo a realizzare le vostre proposte ma è comunque un enorme piacere discuterne con voi.

 

Come sempre, potete scrivermi a pietro.cesati@soisy.it oppure qui sotto nei commenti.

Al prossimo aggiornamento,
Pietro

 

Credits immagini: copertina

 

Pietro Cesati – CEO & Founder Soisy

 

 

 

Articolo precedente

Articolo successivo

Condividi

Contattaci

supporto@soisy.it

+39 02 4003 0804

Disclaimer

Con nessuno dei nostri articoli offriamo consulenza finanziaria: i dati e le analisi contenuti negli articoli del blog sono a scopo informativo e non costituiscono la consulenza di un esperto.

Voglio saperne di più
Utilizziamo cookie per poterti fornire i nostri servizi. Se vuoi saperne di più clicca qui: Maggiori Informazioni. Chiudi [X]