In un solo giorno raccolti 536.000€ di crowdfunding

Comunicato stampa

Milano, 7 novembre 2018

SOISY: IN UN SOLO GIORNO RACCOLTI 536.000€ DI CROWDFUNDING

L’obiettivo minimo – 500.000 euro – raggiunto e superato in un solo giorno. Pietro Cesati (CEO): «Ottimo risultato, ora vogliamo arrivare a quota 900.000»

 

Gli investitori non hanno avuto dubbi. La campagna di equity crowdfunding per l’aumento di capitale di Soisy, unica azienda italiana a proporre il marketplace lending per acquisti su e-commerce, è iniziata solo ieri, ma ha già superato i 500.000 euro di raccolta.

Ora che l’obiettivo minimo – necessario a stabilire se il mercato “crede” nei piani della società – è stato raggiunto in tempo record, la sfida è trovare altri 400.000 Euro.

La cifra raccolta garantirà a Soisy un periodo compreso tra i 12 e i 18 mesi di indipendenza finanziaria che serviranno alla startup fintech per accelerare il processo di crescita del business sfruttando l’attuale assenza di competitor.

Soisy, infatti, attualmente è l’unica azienda italiana di marketplace lending per acquisti su e-commerce – business dove piccoli risparmiatori finanziano acquisti di altri privati attraverso partnership con e-commerce e negozi fisici. La crescita del business verrà attuata attraverso tre strade distinte: l’integrazione di Soisy come metodo di pagamento rateale all’interno di gateway di pagamento italiani ed europei – per raggiungere una platea di e-commerce più vasta; la creazione di partnership con investitori istituzionali specializzati nell’investimento in marketplace lending – per aumentare i volumi di investimenti disponibili; l’espansione europea della società – prevista in almeno due paesi entro il 2019.

L’overfunding a così poche ore dall’apertura della campagna è un risultato che non stupisce, visto che la startup vanta numeri di tutto rispetto: una crescita pari a circa il 500% nell’ultimo anno, 2000 clienti finanziati, oltre 100 e-commerce e negozi partner e quasi 600 investitori privati.

Anche i risultati “sul campo” non mancano: proprio nelle scorse settimane Soisy è stata selezionata da Startupbootcamp, uno dei principali acceleratori mondiali, tra le 10 startup (su oltre 500 candidate) del programma Fintech&Cybersecurity 2018-2019. Grazie a questo risultato, anche Startupbootcamp investirà nel capitale di Soisy e offrirà servizi di consulenza e accesso al suo ampio network di investitori ed e-commerce internazionali.

Forte dello stretto legame che lega l’azienda alla sua community, Soisy ha scelto di raccogliere questi capitali attraverso la modalità del crowdfunding equity-based (il crowdfunding che remunera i partecipanti con quote della società) per: «permettere a tutti coloro che gravitano attorno a Soisy di partecipare al nostro progetto e diventare nostri soci» – ha dichiarato Pietro Cesati, co-founder e CEO di Soisy.

 

«Abbiamo testato il modello di business negli ultimi 18 mesi e abbiamo visto, numeri alla mano, che funziona. L’obiettivo, adesso, è quello di far crescere il business rapidamente arrivando a occupare una posizione da leader di mercato. Questo aumento di capitale, che ha già raggiunto risultati eccellenti, sarà un passo decisivo per realizzare questi obiettivi» ha concluso Cesati.

 

La campagna è gestita da 200Crowd, portale di equity crowdfunding autorizzato dalla Consob tra i principali in Italia.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina della campagna all’indirizzo: http://bit.ly/Overfunding_SOISY

 

 

Articolo precedente

Articolo successivo

Condividi

Contattaci

giuliana.tumminelli@soisy.it

+39 345 77 92 182

Disclaimer

Con nessuno dei nostri articoli offriamo consulenza finanziaria: i dati e le analisi contenuti negli articoli del blog sono a scopo informativo e non costituiscono la consulenza di un esperto.

Voglio saperne di più
Utilizziamo cookie per poterti fornire i nostri servizi. Se vuoi saperne di più clicca qui: Maggiori Informazioni. Chiudi [X]