Soisy rende disponibili i prestiti tra privati tramite API

Comunicato stampa

Milano, 27 marzo 2017

SOISY RENDE DISPONIBILI I PRESTITI TRA PRIVATI TRAMITE API

La piattaforma di social lending punta sull’integrazione con gli e-commerce per sviluppare ulteriormente il prestito tra privati, con un’offerta tecnologica all’avanguardia.

Soisy ha reso disponibili i suoi prestiti tra privati tramite API RESTful per gli e-commerce che vogliano diventare partner.

Grazie a questa interfaccia i partner potranno integrare con facilità il processo di richiesta di un prestito sul loro sito tramite la tecnologia web più recente.

L’integrazione permetterà all’utente finale di pagare a rate al momento dell’acquisto su un e-commerce, con un’esperienza fluida e 100% online, senza stampare nulla e senza mai abbandonare il sito del partner.

Siamo i primi in Italia a offrire l’intero processo di prestito tramite API e andiamo fieri di questo primato tecnologico. Per noi non si tratta semplicemente di essere compliant con la nuova Payment Services Directive, vogliamo dare un vantaggio tangibile ai nostri partner e soprattutto ai loro clienti, che potranno pagare un acquisto a rate in pochi minuti e senza mai abbandonare l’e-commerce.

Il tutto mantenendo ferme le caratteristiche della nostra offerta di prestiti tra privati che permette ai richiedenti di pagare meno e agli investitori di ottenere un rendimento tra il 4 e l’8,6% lordo annuo”, commenta Pietro Cesati, CEO & Founder di Soisy.

Le API per la richiesta di prestito sono state realizzate internamente dal team di sviluppo di Soisy con i più elevati standard di sicurezza (crittografia SSL, https, token unico, etc).

Maggiori dettagli sono disponibili su www.soisy.it/partner.

Credits immagini: copertina

Articolo precedente

Articolo successivo

Condividi

Contattaci

supporto@soisy.it

+39 02 4003 0804

Disclaimer

Con nessuno dei nostri articoli offriamo consulenza finanziaria: i dati e le analisi contenuti negli articoli del blog sono a scopo informativo e non costituiscono la consulenza di un esperto.

Voglio saperne di più
Utilizziamo cookie per poterti fornire i nostri servizi. Se vuoi saperne di più clicca qui: Maggiori Informazioni. Chiudi [X]