Soisy finanzia la passione per la musica: il primo esperimento a Milano

 

Come abbiamo scritto nei nostri job posting, crediamo moltissimo nel valore delle persone, nelle loro attitudini e nelle loro passioni.

Soisy finanzia la Passione per la musica: citazione Hegel

Non è la passione che muove il mondo, d’altronde? Dà senso alle nostre esistenze, ci aiuta a crescere e migliorare e, attraverso l’esperienza, ci aiuta a realizzarci.

 

È a partire da questo “credo” che abbiamo deciso di investire, lato business, nelle passioni delle persone.

 

Tutto è nato da un luogo magico: Magazzino Musica, uno spazio di oltre 300mq in Porta Romana (Via Soave 3) che non è semplicemente un negozio di strumenti musicali: Magazzino Musica è un luogo che è un mix di luoghi, dove studenti, appassionati e professionisti di musica possono riunirsi, per acquistare strumenti, ma anche spartiti, libri e ci si può fermare anche solo per una lettura o un evento.

 

Magazzino Musica è uno spazio di conoscenza e condivisione della musica classica, e in tema di sharing e dato il nostro DNA di condivisione (di prestiti tra persone ma più in generale di progetti di vita) non poteva non affascinarci!

 

È stato così che, da un incontro del nostro CEO e Founder Pietro Cesati con Nicola Kitharatzis, proprietario e fondatore di Magazzino Musica, è nata una nuova idea di partnership: permettere ai clienti di Magazzino Musica di realizzare le proprie passioni attraverso il prestito tra privati.

 

Prestiti tra privati per finanziare la musica: come?

L’idea è, passateci il termine anglofono, so easy: permettere di comprare uno strumento musicale a rate, con un prestito finanziato dagli investitori della nostra piattaforma.

 

Ancora qualche aperitivo e chiacchiere (in tipico stile milanese) per definire i dettagli, conoscere meglio il settore della musica classica e i suoi bisogni, le esigenze di Nicola e di Magazzino Musica, e per presentare al meglio la piattaforma e i vincoli tecnici di Soisy al negozio.

 

Da ambo i lati però una gran voglia di partire, anche solo con un piccolo esperimento (solita metodologia lean del ridurre l’ambito di applicazione, testare il modello in piccolo e validarlo se il clienti ne riconosceranno il bisogno).

 

Noi di Soisy (e in nostri sviluppatori in particolare: un grazie speciale al neo-arrivato Matteo, che si è da subito misurato con un progetto tanto importante) abbiamo lavorato circa due settimane per adattare la web app dedicata ai prestiti classici e renderla fruibile per uno store offline e reale, come quello di Magazzino Musica.

 

Nasce per questo un nuovo modo di chiedere i prestiti Soisy via smartphone, sviluppata appositamente per i clienti di Magazzino Musica (tutte le info sono disponibili direttamente in negozio).

 

I clienti del negozio avranno infatti la possibilità di pagare lo strumento a rate, attraverso i risparmi di nostri investitori che decideranno di finanziare la loro passione per la musica: basterà scegliere lo strumento ed entrare nella lending page dedicata direttamente dal computer del negozio o con il proprio cellulare.

 

A quel punto sarà sufficiente inserire l’importo e i propri dati personali (fino a 1.500€ bastano carta d’identità e tesserino sanitario da fotografare e allegare; per spese superiori occorre allegare anche una busta paga) e attendere l’esito dal nostro customer care.

 

In caso positivo, il cliente tornerà a casa direttamente con il nuovo strumento e inizierà a ripagarlo dal mese successivo!

 

L’opportunità è aperta a tutti: giovani e non più giovani. I requisiti sono

  • aver compiuto 18 anni (per i giovanissimi consigliamo di condividere questo articolo coi propri genitori/parenti, per far chiedere direttamente a loro il prestito)
  • risiedere in Italia da almeno 3 anni
  • avere un reddito regolare e dimostrabile, che permetta di ripagare nel tempo il prestito.

 

In questo caso, infatti, a finanziarlo sono gli investitori della nostra piattaforma di prestiti tra privati  che stanno investendo i propri risparmi su persone con la passione per la musica.
Per alimentare la nostra piattaforma, la fiducia che gli investitori ripongono nel settore musicale e la possibilità per tutti di comprare più facilmente uno strumento, è importante poter fare richieste sostenibili e che possono essere ripagate facilmente nel tempo.

La musica connette le persone... grazie a Soisy

 

Se è vero, come è vero, che la musica connette le persone, siamo ancora più convinti che grazie al prestito tra persone dentro Magazzino Musica sarà ancora più vero: non solo le persone saranno unite dalla passione della musica, ma da oggi potranno finanziare tale passione o beneficiare dei prestiti tra privati per acquistare uno strumento a rate.

 

Credits immagini: music connects people

 

 

Articolo precedente

Articolo successivo

Condividi

Contattaci

giuliana.tumminelli@soisy.it

+39 345 77 92 182

Disclaimer

Con nessuno dei nostri articoli offriamo consulenza finanziaria: i dati e le analisi contenuti negli articoli del blog sono a scopo informativo e non costituiscono la consulenza di un esperto.

Voglio saperne di più
Utilizziamo cookie per poterti fornire i nostri servizi. Se vuoi saperne di più clicca qui: Maggiori Informazioni. Chiudi [X]